Voi siete qui
Torna il “Kid pass days” e gli spazi culturali diventano a misura di bambino Cronaca 

Torna il “Kid pass days” e gli spazi culturali diventano a misura di bambino

Rendere gli spazi culturali, solitamente dedicati agli adulti, spazi per i più piccoli.  Il kid pass days, il più grande programma di educazione d’Italia, per il terzo anno tocca anche Salerno, promosso da Fonderie Culturali, associazione che dal 2013 si occupa della valorizzazione del museo archeologico provinciale di Salerno. Più ambizioso il programma di questo anno, che prevede attività di animazione culturale  anche presso il Museo Diocesano e la chiesa di San Giorgio.  Sabato 13, dalle 17 alle 19, al Museo Diocesano ci sarà una sessione di pittura en plein air con tavolozza e pennelli. Domenica 14 dalle 10.30 alle 13.30, al Museo Archeologico di Salerno, l’associazione Artestudio organizza i giochi dell’antichità. Dalle 18.00 alle 19.00 nella Chiesa di San Giorgio ci sarà il laboratorio ‘ricci oro e ghirigori’. 

Related posts