Voi siete qui
Travolto da un pino a Cava: oculista morì sul colpo Cronaca 

Travolto da un pino a Cava: oculista morì sul colpo

Tutto è accaduto rapidamente, quel maledetto giovedì mattina della settimana scorsa. Gioacchino Mollo, che stava portando a spasso il suo cane Charlie, non ha avuto neanche il tempo di rendersi conto di cosa stava accadendo. Nei due video in possesso del sostituto procuratore Federica Lo Conte, della Procura di Nocera Inferiore, la tragedia sarebbe stata ripresa da due angolazioni diverse, ma entrambi gli occhi elettronici- puntati su Viale Crispi a Cava de’ Tirreni- documenterebbero la stessa scena. Il medico oculista passa col suo cane ed il grosso pino della villa comunale gli crolla addosso, dopo aver travolto il muro di recinzione del parco. Tutto in pochi secondi: come confermato dall’autopsia, il povero oculista di 61 anni è morto sul colpo, schiacciato dal peso del grosso albero. Illeso il suo cagnolino, che lo ha vegliato a lungo; miracolati i due automobilisti sulle cui vetture si è abbattuta la chioma del pino. L’albero era secolare, sottoposto a tutela per il suo valore e la sua età, monitorato almeno due volte negli ultimi mesi dal Comune di Cava. Ora si attendono le perizie degli agronomi, per capire se qualcosa in più andava o poteva essere fatto. L’amministrazione municipale metelliana ha già precisato che il pino aveva classificazione C, ovvero non pericoloso. Ed ha girato tutti gli incartamenti a chi sta conducendo le indagini. Entro due mesi, poi, a questo si aggiungerà il referto dell’esame autoptico con i relativi esami istologici. La ricostruzione della dinamica dei fatti, anche con il supporto dei video acquisiti dalla Procura Nocerina, dovrebbe fare il resto. Al momento il fascicolo è aperto ma contro ignoti. Ma non si può escludere che nelle prossime settimane possano aggiungersi iscrizioni nel registro degli indagati.

Travolto da un pino a Cava: oculista morì sul colpo

Gioacchino Mollo è morto all’istante, schiacciato dall’enorme massa del pino secolare divelto dal vento, in Viale Crispi a Cava de’ Tirreni, la settimana scorsa. È quanto emerso dall’esame autoptico. Due i video che hanno ripreso la tragedia.

Pubblicato da Liratv su Mercoledì 12 febbraio 2020

Related posts