Voi siete qui
Treofan, sindaca Francese «Difendiamo il lavoro della Piana del Sele» Cronaca 

Treofan, sindaca Francese «Difendiamo il lavoro della Piana del Sele»

Con la sindaca Cecilia Francese, al consiglio comunale di Battipaglia, tenutosi ieri sera in seduta straordinaria davanti la Treofan, c‘erano anche Massimo Cariello e Roberto Monaco, primi cittadini di Eboli e Campagna. Amministratori, deputazione salernitana e cittadini sono vicini ai lavoratori della Treofan, che da quasi 20 giorni sono in presidio davanti allo stabilimento che produceva film in polipropilene.

La sindaca Francese ha voluto far sentire la piena solidarietà agli operai, 78 in tutto, che rischiano il posto di lavoro, dopo la vendita della Treofan, agli storici concorrenti indiani della Jindal. I nuovi proprietari sarebbero intenzionati a chiudere lo stabilimento salernitano e a trasferire la produzione altrove. All’opificio battipagliese ieri è stata sottratta l’ultima lavorazione rimasta in portafoglio.

«Dal 2008 l’economia di Battipaglia e dell’intera Piana è stata colpita dalla crisi economica» ha commentato Cecilia Francese, ricordando la chiusura di fabbriche di eccellenza quali l’Alcatel, la Paif, la Termopaif ed altre ancora.

Al termine della seduta è stato approvato un documento con cui il consiglio comunale ha espresso la propria solidarietà ai lavoratori.

Related posts