Voi siete qui
Tuffi Universiadi 2019, nel dominio della Cina l’Italia conquista un bronzo Sport 

Tuffi Universiadi 2019, nel dominio della Cina l’Italia conquista un bronzo

L’Italia conquista un’altra medaglia nei tuffi dal trampolino sincronizzato 3 metri grazie al bronzo di Andrea Cosoli e Francesco Porco. Ma alla piscina della Mostra d’Oltremare è un dominio assoluto della Cina che conquista tre medaglie d’oro nelle varie specialità: trampolino da 3 metri donne, trampolino sincronizzato uomo e Piattaforma Sincronizzata 10 metri femminile.

Nel trampolino da 3 metri donne si registra il trionfo della cinese Chunting Wu, sempre in testa già dalle semifinali. Il suo dominio è stato evidente fin dall’inizio e ha impressionato i giudici anche nelle finali. Wu ha concluso con un punteggio eccezionale di 351.85. Seconda la messicana Dolores Hernandez Monzon, terza la russa Karina Shkliar. Per la cinese Chunting Wu è questa l’ennesima medaglia dopo l’argento conquistato giovedì nel trampolino da un metro e l’oro di venerdì nel trampolino misto 3 metri.

Nella finale di trampolino sincronizzato uomo da 3 metri medaglia d’oro per i cinesi Pingan Li e Zijie Hu che hanno vinto in modo netto. Argento per i russi Ilia Molchanov e Nikita Nikolaev. Bronzo, come detto, per l’Italia con Andrea Cosoli e Francesco Porco.

A completare il triplete cinese sono state Jingjing Jiao e Jiao Wu che hanno conquistato l’oro nella finale della piattaforma sincronizzata dei 10 metri femminili. Al secondo posto il Messico con Daniela Ambrano Montiel e Alejandra Estrella. Medaglia di bronzo per la Corea con Cho e Moon.

Le gare di tuffi proseguono con la Piattaforma Uomo, il trampolino sincronizzato 3 metri femminile e la piattaforma mista sincronizzata. Con i preliminari partiti martedì, tutte le competizioni di tuffi si concluderanno nel pomeriggio di domani con le ultime finali.

Related posts