Voi siete qui
Turismo, aperture siti a Ferragosto: bilancio positivo Cronaca 

Turismo, aperture siti a Ferragosto: bilancio positivo

I beni culturali, i siti archeologici e i musei di Salerno e provincia hanno ancora il loro appeal. Le aperture straordinarie di Ferragosto hanno fatto registrare numeri importanti: bilancio positivo per la giornata del 15 di agosto, ma più in generale nelle prime due settimane del mese si sono registrati numerosi accessi. I turisti che hanno fatto tappa Salerno e provincia, hanno scelto trascorrere in maniera diversa la propria vacanza e visitare i vari siti sul territorio. La Cattedrale di San Matteo rimane tra i luoghi più gettonati. Boom di presenze nel giorno di Ferragosto ed anche oggi il quadriportico del Duomo e la Cripta sono stati presi d’assalto dai turisti. Bene anche il Giardino della Minerva, la cu apertura è a cura del Comune e della Fondazione Scuola Medica Salernitana. Tantissimi i visitatori che dalle 9.30 e fino alle 20 ne hanno ammirato ed apprezzato lo splendore.  Flusso costante per i siti gestiti dalla Soprintendenza per i beni archeologici di Salerno e Avellino. In particolare, al Complesso Monumentale di San Pietro a Corte, anche questa mattina non sono mancati i turisti, dopo le varie visite dell’apertura straordinaria di Ferragosto. Numerose presenze si sono registrate pure presso la Villa Romana a Minori, rimasta aperta ieri dalle 8 alle 9.30 e visitata soprattutto dai tanti turisti stranieri che affollano la Costiera Amalfitana.

Related posts