Voi siete qui
Universiade 2019, nel taekwondo bronzo per l’Italia con Flecca Sport 

Universiade 2019, nel taekwondo bronzo per l’Italia con Flecca

Arriva anche dal teakwondo una medaglia per l’Italia alle Universiadi 2019. A conquistarla è Antonio Flecca, bronzo nella categoria fino a 58 kg maschile. Nella splendida cornice del ristrutturato Palazzetto dello Sport di Casoria il 20enne calabrese, numero 46 del ranking mondiale, è stato superato in semifinale dal mongolo Molom con il punteggio di 11-10. Una sconfitta di misura che fa crescere il rammarico. La medaglia poteva essere di un metallo più prezioso ma conquistare il bronzo è comunque un risultato importante. Nel primo incontro Flecca aveva superato l’australiano Johnson con un convincente 23-6, per poi avere la meglio al golden point anche sul temibile cinese Chen.

In questa categoria la medaglia d’oro è andata all’iraniano Hadipour Seighalani, quella d’argento al mongolo Molom che aveva battuto Flecca. L’altro bronzo l’ha conquistato il tailandese Sawekwiharee.

Due le categorie in gara nel taekwondo femminile. Negli under 49 chilogrammi oro alla tailandese Wongpattanakit, argento a Jhuang di Taipei Taiwan. I due bronzi sono andati alla cipriota Kouttouki e all’ucraina Romoldanova.

Nella categoria fino a 67 kg femminile vince la francese Wiet-Henin, seconda la cinese Shan. Medaglie di bronzo per Chuang di Taipei Taiwan e Ciuchitu della Moldavia.

Related posts