Voi siete qui
Universiade 2019, Volley F: argento per l’Italia che si arrende alla Russia Sport 

Universiade 2019, Volley F: argento per l’Italia che si arrende alla Russia

L’Italvolley femminile deve “accontentarsi” della medaglia d’argento. Non è bastato il tifo del pubblico che ha affollato il PalaSele ieri sera a spingere le ragazze di Paglialunga verso l’impresa. Il sestetto azzurro viene piegato dalle russe che conquistano l’oro, vincendo la finale per 3-1. L’Italia ha commesso qualche errore di troppo nel primo set, ceduto alle avversarie per 25-21. Poi, però, le ragazze di Paglialunga sono state brave a rimettere in piedi il match che era iniziato male, reagendo nel secondo parziale, conquistato per 15-25. Sulla situazione di equilibrio, decisivo è risultato il terzo set, quando le azzurre hanno perso diverse occasioni per chiudere il parziale, ceduto ai vantaggi alle russe per 26-24. A questo punto, l’Italia crolla, non riesce a rialzare la testa nel quarto set, che si chiude 25-18, con il sestetto russo che festeggia l’oro. La nazionale azzurra non è riuscita ad esprimersi al meglio delle proprie potenzialità contro un avversario sempre ostico, ma alla fine sale sul secondo gradino del podio al termine di un buon torneo. Nella finale del PalaSele l’opposto Anna Nicoletti ha chiuso da top scorer (14 punti), doppia cifra anche per Elena Perinelli (12) ma la regina della serata è stata una super Lazareva da 24 marcature.

Le azzurre conquistano così l’argento per la prima volta nella storia dell’Universiade, dopo l’oro nel ’91 a Sheffield e nel 2000 a Belgrado. La Russia, protagonista indiscussa del torneo, vince l’oro a Napoli 2019 senza neanche una sconfitta tra fase a gruppi e a eliminazione diretta.

Related posts