Voi siete qui
Universiade2019, Nuoto: arriva il primo oro azzurro Sport 

Universiade2019, Nuoto: arriva il primo oro azzurro

Primo oro per il nuoto azzurro all’Universiade2019. A conquistarlo è Silvia Scalia nei 50m dorso. Dopo il bronzo ottenuto nei 100 metri, la nuotatrice di Lecco ha concesso uno splendido bis impreziosendo il bottino della spedizione azzurra. L’azzurra, con il tempo di 27″92,  ha preceduto la statunitense Haan, che ha chiuso in  28’’02 e l’australiana McDonnell (28’’25).

L’altra medaglia conquistata ieri nel nuoto dall’Italia è d’argento ed arriva dalla staffetta 4×200 stile libero maschile: gli azzurri Mattia Zuin, Matteo Ciampi, Alessio Colonna Proietti e Stefano Di Cola chiudono in 7:10.43, alle spalle degli Stati Uniti, in vantaggio di un secondo, con il tempo di 7:09.77. Bronzo per gli australiani con il crono di 7:14.75.

Nei 50m rana maschili conquista l’oro il russo Kirill Prigoda che chiude con il tempo di 26’’99. Al secondo posto il sudafricano Michael Houlie (27’’19). Bronzo per lo statunitense Ian Finnerty che nuota in 27’’25.

Nei 100m farfalla maschili, invece, doppio oro, con il primo posto a pari merito, con lo stesso tempo di 52’’05 per il giapponese Shinnosuke Ishikawa ed il russo Egor Kuimov. Bronzo per lo statunitense Coleman Stewart che chiude in 52’’11.

Stati Uniti sul podio anche nei 200m dorso maschili, in cui a vincere è Austin Katz con il tempo di 1’55’’65, mentre il connazionale Clark Beach conquista il bronzo, nuotando in 1’57’’96.  Medaglia d’argento per il russo Grigory Tarasevich ( 1’57’’91).

Nei 200m stile libero femminili un altro doppio trionfo a stelle e strisce. Gli Stati Uniti conquistano l’oro con Gabrielle De Loof (1’57’’62) e l’argento con Paige Madden (1’58’’31). Medaglia di bronzo, invece, per la russa Mariia Baklakova (1’59’’00).

Negli 800m stile femminili, oro e bronzo per due nuotatrici giapponesi: Waka Kobori che nuota in 8’34’’30 e Chinatsu Sato (8’38’’19). Infine argento per la russa Irina Prikhodko (8’37’’36).  

 

Related posts