Voi siete qui
Universiadi 2019, oro per Carlotta Ferlito nella ginnastica artistica Sport 

Universiadi 2019, oro per Carlotta Ferlito nella ginnastica artistica

Gran finale nella ginnastica artistica alle Universiadi 2019. Protagonista anche l’Italia con Carlotta Ferlito che ha conquistato la medaglia d’oro nella specialità corpo libero. L’azzurra ha preceduto sul podio la giapponese Aiko Sugihara e la russa Uliana Perebinosova.

L’Italia sorride anche per la medaglia d’argento di Lara Mori alla trave. L’atleta di Montevarchi si è posizionata alle spalle della giapponese Hitomi Hatakeda e davanti alla russa Uliana Perebinosova. Per l’Italia arrivano quindi altre due medaglie nella ginnastica artistica nell’ultima giornata di gare dopo il bronzo conquistato a squadre con Carlotta Ferlito, Lara Mori e Martina Rizzelli.

Alle barre femminili medaglia d’oro per la giapponese Hitomi Hatekeda con un’esecuzione quasi perfetta. Tatiana Nabieva, russa, ha vinto l’argento, bronzo per l’altra giapponese Asuka Teramoto.
Nella volta femminile vince Marina Nekrasova, Azerbaigian, davanti alle russe Liliia Akhaimova e Tatiana Nabieva.

Tra i grandi vincitori nelle finali maschili c’è il russo Kirill Prokopev nella specialità del pavimento, Chih-Kai Lee di Taipei Taiwan sul cavallo a pomo e l’armeno Artur Avetisyan agli anelli.
Kazuma Kaya ha vinto un argento e un bronzo per il Giappone, rispettivamente al pavimento e al cavallo a pomo.

Alla volta medaglia d’oro per il coreano Hansol Kim davanti al bielorusso Sharamkou e al brasiliano Porto. Alle barre parallele vince il giapponese Kakeru Tanigawa, argento per il russo Stretovich, bronzo per il turno Onder. Infine, nelle barre orizzontali, oro per Chia-Hun Tang di Taipei Taiwan, secondo Karimi, terzo Stretovich.

Related posts