Voi siete qui
Vertice di maggioranza a Salerno: appello del sindaco all’unità Cronaca 

Vertice di maggioranza a Salerno: appello del sindaco all’unità

Discutere di tutto prima, per non arrivare in consiglio comunale con posizioni incerte o peggio divergenti. E’ l’appello alla compattezza rivolto dal sindaco di Salerno ai consiglieri presenti al vertice di maggioranza di ieri pomeriggio al Palazzo di Città. Poche ma incisive parole, da parte del primo cittadino, che ha formulato un richiamo al comune senso di responsabilità e alla necessità di discutere prima che si arrivi a dare rilevanza esterna a comportamenti individuali che possono dare la stura a polemiche e strumentalizzazioni. Un’apertura al dibattito, dunque, purché si consumi prima delle decisioni finali e perché si arrivi ad appuntamenti importanti con una strategia condivisa. Nessuna polemica, dunque, da parte del sindaco ma un appello ad evitare prese di posizioni troppo personali. Nel merito delle questioni, poi, si è fatto accenno alle due contestate varianti urbanistiche ritirate dopo tensioni interne nel consiglio comunale di qualche giorno fa. Sono stati spiegati i dettagli che spingono ad ulteriori approfondimenti, ma si è anche stabilito un raccordo migliore tra giunta, commissioni e consiglio, perché tutti abbiano piena consapevolezza dei provvedimenti e non si arrivi impreparati al voto in aula. Sotto il profilo squisitamente politico, infine, non c’è stato alcuno scossone, così come ipotizzavamo anche nel tg di ieri: sia gli assetti di giunta che quelli del consiglio rimangono inalterati fino a prova contraria, così come gli equilibri dello staff del sindaco.

https://www.youtube.com/watch?v=ubTJhfEpjcY

Related posts