Voi siete qui
Viadotto Gatto, a breve nuovi controlli Cronaca 

Viadotto Gatto, a breve nuovi controlli

Saranno effettuate delle verifiche sugli appoggi delle travi sui piloni

Non si esauriscono con le prove di carico effettuate tra sabato pomeriggio e domenica all’alba i controlli al viadotto Gatto. Ce ne saranno altri, di natura diversa, nei prossimi giorni. Proseguendo nel programma di monitoraggio studiato mesi fa, il Comune di Salerno porta avanti il lavoro di verifica strutturale al cavalcavia che collega Canalone al porto.

I tecnici della Istemi, società incaricata dall’amministrazione comunale per i controlli, stanno studiando i prossimi interventi. Ci saranno delle verifiche sugli appoggi delle travi sui piloni attraverso l’ispezione dei tombini.

Molto probabilmente bisognerà entrare anche dai pozzetti posizionati sulla carreggiata e quindi sarà studiato un nuovo dispositivo di circolazione. Forse più leggero rispetto a quello utilizzato nel fine settimana con la chiusura al traffico del Viadotto. Potrebbe entrare in vigore il senso unico alternato ma ogni soluzione sarà valutata con attenzione nei prossimi giorni dal Comune tenendo presente le esigenze dei tecnici della Istemi per svolgere il monitoraggio.

Le prove di carico effettuate tra sabato e domenica sono servite per valutare lo stato di salute delle travi. I risultati saranno noti entro quindici giorni. Per fine ottobre dovrebbe essere completato tutto il programma di monitoraggio del viadotto Gatto.

Related posts